Il Primato Nazionale mensile in edicola

esplosione altamuraBari, 5 mar – Otto giovani fra i 22 e i 26 anni feriti, di cui tre in gravi condizioni. E’ questo il bilancio di un’esplosione avvenuta nella notte presso una sala giochi di Altamura, in provincia di Bari.

La deflagrazione sarebbe avvenuta mezz’ora dopo la mezzanotte e ha costretto all’intervento, oltre al personale del 118, anche dei Vigili del Fuoco. Dei tre feriti gravi uno è ricoverato in rianimazione, mentre gli altri sono stati sottoposti ad interventi chirurgici d’urgenza. Secondo le prime ricostruzioni l’esplosione potrebbe essere stata causata dal lancio dall’interno del locale, il Green Table, di una bomba carta, la cui onda d’urto ha mandato in frantumi vetrate ed infissi, amplificando i danni alla struttura e alle persone presenti.

Solo un caso fortuito ha evitato conseguenze più gravi: fino a poco prima dell’attentato il locale era colmo di gente, radunatasi per seguire l’incontro Lazio-Napoli, gara di andata della semifinale di Coppa Italia.

Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della Direzione distrettuale antimafia di Bari. Non si esclude infatti che l’esplosione sia un atto intimidatorio, ai danni dell’esercizio, da parte di chi gestisce in loco il racket delle estorsioni.

Commenta