Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 21 ago  – Luca Telese fa questa “modesta proposta” mentre era ospite da Coffee Break su La7. Secondo il giornalista solo con le maniere forti si può “evitare una quarta ondata che può essere veramente pericolosa”.



Telese: “Carabinieri a casa di chi non si vaccina”

Telese, inoltre, ha sottolineato anche piuttosto stupito come mai nessuno tra le forze politiche si sia spinto a tanto, ovvero a chiedere l’intervento delle forze dell’ordine, contro chi non vuole vaccinarsi e a imporre in qualche modo l’obbligo vaccinale: “Immediatamente obbligo vaccinale per gli over 50, mandando i carabinieri a casa di chi non lo vuole fare“. “Io rimango davvero stupito. Navighiamo a vista. Abbiamo 4 milioni e mezzo di italiani over 50 che hanno evitato il vaccino e sono quelli che rischiano di più”, dice ancora Telese.

La sua teoria sui “no vax”

E Telese ha anche un’idea ben precisa di chi è il no vax, ne fa un “perfetto” identikit: “I no vax non sono quelli pittoreschi che mi mandano le mail dicendo che ci stanno iniettando una soluzione che, una volta in mezzo al nostro sangue, costruirà un android che comanderà il nostro cervello. I no vax sono quelli che hanno piccole miserabili paure, che magari hanno i dubbi di tutti noi ma non riescono a superarli, quelli che aspettano per vedere cosa succede agli altri”.

L’appello ai politici

Il giornalista, rivendicando il vaccino come un gesto di civismo e anche di altruismo, rivendica: “Noi abbiamo vaccinato noi stessi e i nostri figli. E non lo abbiamo fatto solo per noi stessi, ma per gli altri”. E poi fa un appello forse ai politici forse agli “scettici”. “Adesso tocca a voi perché altrimenti pagherete voi il prezzo di questa vigliaccheria”.

Ilaria Paoletti

 

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

12 Commenti

  1. ma non ha vergogna,questo?
    e non è nemmeno molto sveglio,mi sa:

    se lui e tutti gli incapaci pennivendoli par suo che infestano l’informazione a tutti i livelli,avessero
    fatto il loro lavoro…..
    (che è fare giornalismo di inchiesta e tener la schiena dritta)
    non dico bene….
    ma ALMENO al di sopra del livello dello spurgo di fogna che è diventate l’informazione in occidente….
    con i giornalisti che sono quasi tutti venduti
    o nel migliore dei casi spacciano per notizie,
    quelle che sono smaccate
    OPINIONI PERSONALI,
    IDEOLOGIE POLITICHE E
    LECCATE DI SEDERE A QUESTO O QUEL POTENTE O MULTINAZIONALE DI TURNO

    oggi non avremmo gente che
    NON si fida dell’informazione,
    NON si fida del governo,
    NON si fida della scienza e
    NON si fida di big farma:

    e quando in questa situazione uno come telese apre la bocca e raglia,gli si dovrebbe mettere all’istante la museruola.

    perchè se per caso qualcuno gli da retta,qui ci ritroviamo in una mezza sommossa in meno di tre giorni…
    e il primo che andranno a cercare,sarà lui.

  2. Telese ha prospettato, esattamente, il mio punto di vista:” quelli che aspettano per vedere cosa succederà agli altri “. Faccio parte della casistica, ho più di 50 anni e, inoltre, sono portatore di una patologia per cui non sono stati, ancora, pubblicati studi in merito, circa la correlazione con questi ” vaccini “. Cosa dovrei fare, secondo questo demente, la cavia senza qualsivoglia forma di tutela nel caso di reazioni avverse? Ho il privilegio di vivere come un anacoreta, persone ne frequento veramente poche e mi sento in perfetta forma. Questi lacchè di regime non hanno nulla da dire circa i mezzi pubblici, (che molti sono forzati a prendere perché non hanno alternative), veri veicoli di contagio, presi d’assalto dai loro amici Clandestini che sono liberi di circolare senza obblighi di alcun tipo?

  3. Andrebbero mandati i carabinieri a casa di Telese per istigazione alla persecuzione di gente che non vuole fare da cavia.E questi intolleranti verso le libertà altrui sono gli stessi a favore del dl Zan e dicono che non bisogna discriminare!!(come se poi fossero discriminati i gay in Italia quando sono in quasi ogni film o programma !!)
    Che schifo!!

  4. Telese: Un NON – giornalista che campa con i “sussidi” del “potere” ! Per trasparenza & chiarezza ….Sarei curioso di sapere quali sono i suoi redditi e da dove provengono…..Poi ha “Diritto” di fare la morale agli altri…… Prima, però, faccia chiarezza !

Commenta