Il Primato Nazionale mensile in edicola

imprenditoriRoma, 2 dic – Avrebbero dovuto beneficiare dell’azione del governo Renzi insieme alla finanza, alle banche e alle clientele politiche, ma stanno constatando che le promesse fatte in tre anni non solo si stanno rivelando completamente inefficaci, ma sono, nella maggior parte dei casi rimaste tali. Gli imprenditori si apprestano nonostante tutto a sostenere la riforma costituzionale: una contraddizione che sottende la difesa di interessi di parte, ma che non nasconde l’indice composito del clima di fiducia delle imprese che nel mese di novembre, stando a quanto rilevato dall’Istat, scende leggermente al 101,4 contro il 101,7 del mese di ottobre.

Sangue di Enea Ritter

A parte il commercio il peggioramento ha riguardato diffusamente un po’ tutti i comparti: nella manifattura l’indice passa da 102,9 a 102,0, nei servizi di mercato da 106,6 a 105,2, nelle costruzioni da 125,8 a 124,2, mentre nel commercio al dettaglio l’indice sale da 101,6 a 106,5, spiega l’Istat.

Black Brain

Nello specifico, andando ad analizzare le componenti di fiducia, nel comparto manifatturiero peggiorano i giudizi sugli ordini con un saldo che passa da -11 a -14. Resta stabile il saldo dei giudizi sulle scorte. Nel settore delle costruzioni migliorano i giudizi sugli ordini passati da -27 a -25, mentre si segnala un diffuso peggioramento delle aspettative sull’occupazione (da -7  a -11).

Nei comparto dei servizi si deteriorano i giudizi sul livello degli ordini che passano da 8 a 6 e le attese sull’andamento generale dell’economia (da 5 a 3). Sempre secondo l’Istat, nel commercio al dettaglio migliorano, in controtendenza, sia i giudizi sulle vendite correnti con un saldo che passa da -1 a 7, sia le attese sulle vendite, in previsione anche delle festività natalizie, con un saldo che passa da 23 a 29.
In generale quel che emerge è un quadro di incertezza. Il dato sulle aspettative economiche è in calo da mesi e il saldo si attesta sul valore più basso registrato da marzo 2014.

Giuseppe Maneggio

 

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta