Roma, 9 feb – “Non ho vaccinato mia figlia“: così, dopo Giorgia Meloni, anche Matteo Salvini afferma di non aver sottoposto la figlia di 9 anni al vaccino anti Covid (che è, lo ricordiamo, facoltativo). “No”. Risponde così il leader della Lega, ai microfoni di The Breakfast club su Radio Capital, alla domanda se sua figlia sia vaccinata contro il Covid. “Sono scelte che spettano a mamma, papà e pediatri – chiarisce Salvini – non sono certo di dibattito politico“.

Dopo la Meloni, pure Salvini: “Non ho vaccinato mia figlia”

Nel bel mezzo della polemica per le parole della leader di FdI – “Non vaccino mia figlia, non è una religione – anche Salvini afferma di non aver vaccinato la figlia. Ma taglia corto e preferisce parlare di altro. Il leader della Lega interviene sugli scontri tra polizia e studenti: “Sto sempre e comunque con le forze dell’ordine. I ragazzi hanno tutta la legittimità di manifestare, rivendicare, protestare sempre però nei limiti del rispetto altrui. Chi indossa una divisa per mille e duecento euro, rischia la sua vita per difendere la sicurezza degli italiani, come tale va rispettato”. Salvini torna pure sul caro-bollette: “Bisogna intervenire entro una settimana con una nuova tranche da cinque miliardi, per aiutare famiglie e imprese”.

La leader di FdI: “Non vaccino mia figlia, perché il vaccino non è una religione, valuto rapporto rischi-beneficio”

Le parole di Salvini sul vaccino sembrano una sorta di competizione con la Meloni, oggi in vetta alle tendenze su Twitter, con cui i rapporti sono interrotti dopo lo strappo sul Mattarella bis. “Non vaccino mia figlia” (che ha soli 5 anni) contro il Covid “perché il vaccino non è una religione, ma una medicina, quindi valuto i rapporto rischi-beneficio”, ha detto ieri la leader di FdI. “Le possibilità che un ragazzo muoia di Covid sono le stesse che uno muoia colpito da un fulmine”, ha aggiunto con riferimento alle statistiche per il giovani fino ai 20 anni. “Questo – sottolinea la Meloni – è un vaccino in sperimentazione, che finisce nel 2023”.

Cartabellotta e Burioni contro la Meloni

Le affermazioni della leader dell’opposizione hanno scatenato le prevedibili critiche dei talebani del vaccino. “Onorevole Giorgia Meloni lei è libera di non vaccinare sua figlia. Non di fare disinformazione pubblica sui vaccini. Grazie”. Così su Twitter il presidente della Fondazione Gimbe, Nino Cartabellotta. A replicare sempre con un tweet anche il virologo Roberto Burioni: “Anni 2020-2021: morti per fulmine negli Usa: 28 (di tutte le età) – scrive Burioni – morti per Covid negli Usa: 900 (sotto i 18 anni)”. Peccato che noi siamo in Italia, c’è da aggiungere.

Sui social impazza la polemica (e non manca l’ironia)

Sui social impazzano i commenti e gli attacchi alla leader di FdI, ma c’è da dire che qualche utente intellettualmente onesto ha pubblicato il foglietto illustrativo di uno dei vaccini anti Covid – preso dal sito dell’Aifa – in cui si legge che il farmaco non è raccomandato agli under 12. Così come chi sottolinea che i trial clinici per la fascia 5-11 anni finiranno nel 2024. Non manca poi la solita ironia. “Avete già fatto la preghiera del vaccino?”, scrive un utente. “Salvini e Meloni, ve li state giocando a dadi?”, scrive un altro riferendosi ai cosiddetti no vax. In effetti, da quando i due hanno interrotto ogni rapporto mettendo quanto meno in stand by il centrodestra, a volte sembra che si stiano litigando pure gli elettori.

Adolfo Spezzaferro

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

3 Commenti

  1. Per 1200 €uro, anche meno, ci sono anche molti altri che lavorano e che rischiano la vita e poi non la vedo questa ecatombe di forze dell’ordine…!

  2. Bee Bee Bee Bee Italiani: PECORONI CREDULONI IN IPNOSI DI MASSA. I VACCINI TI FANNO BELLA!… La Morte! Mrna Morti e malattie rapide non associate della: La Nuova Scienza Sciamanico Cabalistica delle Mrna e intrugli alchemici vari…

    Al 5 febbraio 2022

    40257 Cadaveri segnalati dalla banca dati europea sui quattro elisir per l’eterno riposo
    https://telegra.ph/40257-CADAVERI-VACCINATI-SEGNALATI-IN-EUROPA-02-08

    120094 Segnalazione di casi individuali di reazioni avverse da vaccini in Italia
    https://telegra.ph/120094-Casi-totali-individuali-reazioni-avverse-alle-Mrna-e-derivati-alchemici-vari-in-Italia-02-09

    Confronto morti di covid19 tra non vaccinati e vaccinati in Italia

    Diagnosi tra 10/12/2021- 09/01/2022 in Italia con decesso
    Totale 2.632 non vaccinati morti di covid19

    Totale 3130 morti di covid19 Vaccinati con 1 dose; 2 dosi passati più o meno i 120 giorni; e boosters 170 – 2.172 – 182 – 814

    https://telegra.ph/Morti-di-covid19-Vaccinati-3130-Morti-di-covid19-No-Vax-2632-02-09
    By Manlio Amelio

Commenta