Il Primato Nazionale mensile in edicola

Genova, 2 gen – Rischiano di creare un caso diplomatico all’interno del centrodestra gli auguri che il governatore Giovanni Toti ha fatto alla prima nata dell’anno. Usanza tipica di molte amministrazioni, nel caso della Liguria si è però trasformata in un evitabilissimo spot nei confronti dello ius soli.



Toti sembra la Boldrini: “Chi nasce in Liguria è ligure”

“Diamo il benvenuto ai primi liguri nati nel 2021! Alla Spezia poco dopo mezzanotte è nata Morena, a Imperia il piccolo Louis e dall’Ospedale San Martino mi arriva la foto di Greta, prima nata a Genova. Siete la nostra speranza, il nostro futuro, la forza per non mollare in questo nuovo anno che è appena iniziato. Benvenuti al mondo piccoli e auguri alle vostre famiglie a nome mio e di tutta la Liguria”, ha scritto Toti sul suo profilo facebook. La scelta dell’immagine è caduta proprio su Greta (Graeter, in realtà), figlia di padre e madre nigeriani.

Black Brain

Sotto al post si è scatenato il finimondo, tanto da costringere il governatore ad intervenire di persona. Prima sottolineando: “I commenti razzisti verranno rimossi dai moderatori della pagina”. Peccato che commenti di tal sorta fossero una (trascurabilissima) minoranza. A meno che, beninteso, non si includa nella definizione tutto e il contrario di tutto, ivi compreso chi magari esprime solo perplessità sulla malagestione del fenomeno migratorio. Poco dopo cercando di mettere una pezza che, in verità, sembra molto peggiore del buco: “Chi nasce in Liguria è ligure!“. Di più. In un successivo post Toti è tornato ancora sull’argomento: “Nel Paese con il tasso di natalità più basso del mondo, una nuova creatura è un fatto positivo, quale che sia la sua nazionalità e il colore della sua pelle”. Se vi sembra di sentir parlare qualcuno di Liberi e Uguali o di Più Europa (o il ministro degli Interni Lamorgese), siete fuori strada: Toti è stato riconfermato lo scorso settembre alla guida di una coalizione di centrodestra.

Rixi (Lega): “Quella bambina non è ligure”

Proprio dalla coalizione sono arrivate le principali critiche alle parole di Toti. Ci ha pensato il deputato Edoardo Rixi, storico esponente genovese della Lega.

“Quella bambina non è ligure, la nostra posizione è chiara e nota, la Lega è contraria allo ius soli e fino all’altro ieri questa era anche la posizione di Toti“, ha spiegato. Lei non è cittadina dello Stato, se arriva lo ius soli lo sarà, ma per ora non lo è. Niente contro di lei, ma devo dire che poi non apprezzo il fatto che si mettano in mezzo bambini appena nati e si utilizzino per commenti politici. Speriamo che la Liguria possa dare prospettive a tanti ma noi, come maggioranza in Regione, siamo contro lo ius soli”.

Nicola Mattei

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

6 Commenti

  1. quindi per “italianizzare” una figlia di cittadini nigeriani,tal Toti ne ha addirittura storpiato il nome.

    peraltro, a spanne, il nome della bimba più verosimilmente sarà “Greater” ossia “più grande” vista la tendenza in Nigeria a dare dei nomi inglesi di siffatta valenza.

  2. Una coppia di giovani va in Nigeria in vacanza.
    Lei partorisce lì un bel bambino.
    Mi domando:
    Il bimbo è nigeriano ?

  3. Da chi ha il padre spezzino: Toti, a volte sei pure simpatico, anche nelle gaffe, ma un ligure vero, profondo, non sai nemmeno chi è?! Datti una regolata! Saluti e Buon anno ad Arcola.

  4. già, prima pensavo “magari saranno cristiani” e non lo so, potrebbe anche darsi, ma…Poi anche se così fosse e magari fosssero venuti via dalla Nigeria per sottrarsi alla persecuzione islamista, chi dice che vogliano diventare italiani e segnatamente Liguri e non sperino invece di poter tornare un giorno in
    patria?

  5. Caro piccolo totò …. in base alla NOSTRA LEGGE , che ha 2773 anni .
    da MMDCCLXXIII anni CHI nasce da genitori ITALIANI (liguri) è ITALIANO ….. gli altri NO !

    Nasca sulla Luna o su Marte , in Dubai (2 palle) , o in America E’ ITALIANO !!!! ius sanguinis , UNICA NOSTRA LEGGE !!!!!

    Ad Maiora .

  6. Se consideriamo invece l’ ESSERE LIGURE , come discendere dai Celti-Liguri ….forse sono più LIGURE io di Toti …..

    Lombrosianamente … lu , al ma par un bel Terùn !

    Io sono VALTELLINESE , ed i valtellinesi sono di probabile origine Celtico-Ligure , sono stati fatti vari studi , ma senza certezze , il dato significativo è che la viticultura dei nostri INFERNI è IDENTICA a quella
    praticata nelle 5 Terre …… che il passaggio poi sia stato NORD-SUD o SUD-NORD …… la RAZZA è la stessa o comunque gli scambi tra le due popolazioni 3000 anni fa erano decisamente IMPORTANTI.

Commenta