Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 28 nov – Non capita tutti i giorni che il sindaco di una città come Roma decida di sfoderare tutto il suo humour ma, quando lo fa, la Raggi lo rivolge contro Matteo Salvini.

Il post su Twitter del sindaco

Proprio oggi, infatti, il primo cittadino di Roma ha postato su Twitter un video (ripreso dalle maggiori testate tra cui il Messaggero) che immortala il leader della Lega sulla scalinata del Campidoglio, intento a riprendersi nel corso di una delle sue numerose dirette su Facebook: “Basta chiacchiere su Roma. Guardate queste immagini: il leader della Lega nord annuncia ai cittadini la sua visita in Campidoglio accolto da una folla festante e invece…si ritrova a parlare da solo. Salvini chiacchierone, giù le mani da Roma”.

Ma i suoi followers la massacrano

Purtroppo però alla cara Virgi non gliene va bene una; per due commenti che ridono “forzatamente” alla sua boutade, ce ne sono una caterva che non ci trovano proprio niente da ridere. “Scusi il sindaco di Roma è Lei non Salvini” le fa notare qualcuno “invece di guardare cosa fa Salvini dovrebbe cercare di risolvere qualche problemino”. Anche se sono proprio “ini” i problemi di Roma – è appena di ieri la notizia che vede protagonisti i sindaci di Fiumicino, Colleferro e Civitavecchia, tutti rivoltatisi contro la decisione della Raggi di “spedire” i rifiuti di Roma fuori città.

 

“Salvini sta facendo una diretta Facebook” le fanno notare numerosi utenti “non sta parlando da solo”. “Salvini stava facendo una diretta Facebook, da solo come fa sempre. Genia” scrive ironicamente qualcuno “La speranza è che queste robe le scriva per te qualcun altro e non tu direttamente. Io cancellerei il tweet!“. “La cordonata di Michelangelo Buonarroti viene adornata dalla Sindachessa coi vasi di plastica” commenta ancora un occhio più accorto “è la quintessenza del grillismo romano”.

Il “raduno” di Salvini?

Qualcuno, ancora, le fa correttamente notare che il raduno organizzato da Salvini era previsto  per oggi alle 18, il giorno seguente, quindi, a quello in cui la Raggi ha postato il tweet. E ad onor del vero non si terrà nemmeno a piazza del Campidoglio, bensì in un teatro di via Bari. Forse Virgi non ha digerito un’altra diretta in cui Salvini si immortalava proprio sotto le finestre del suo Comune: “Buon pomeriggio amici siamo in due” aveva detto scherzosamente il leader della Lega, riprendendo alle sue spalle un gabbiano. “Siamo qua per commentare la totale incapacità nell’emergenza rifiuti incombente su Roma e sul Lazio. Trentaquattro sindaci delle province di diverso colore politico hanno scritto alla sindaca Raggi per dirgli ‘la monnezza tua te la tieni tu’. Sono vicino ai cittadini di tutte le province di Roma e del Lazio che subiscono la totale assenza della sindaca Raggi e di Zingaretti”. Se la Raggi prova a farci ridere, Salvini ricorda a noi romani che non ci resta che piangere.

Ilaria Paoletti

Commenta