Roma, 22 ott – Marie Le Pen e Viktor Orban si congratulano con Giorgia Meloni per il suo governo e non nascondono interesse per eventuali future collaborazioni in ambito europeo negli ambiti più “sovranisti” nel vecchio continente (con tutte le virgolette del caso).

Da Le Pen ad Orban, le congratulazioni a Meloni

Come riporta Tgcom24, sia dalla Francia che dall’Ungheria arrivano le congratulazioni. Auguri molto caricati arrivano dalla leader Rassemblement National francese, Marine Le Pen, che così twitta dopo il giuramento: “Rivolgo a Giorgia Meloni, nuova presidente del Consiglio dei ministri italiano, e a Matteo Salvini, vicepremier, tutti i miei auguri di successo. Ovunque in Europa i patrioti stanno salendo al potere e con loro questa Europa delle nazioni che noi auspichiamo”. Sulla stessa linea il premier ungherese Viktor Orban, che scrive allegando una foto che lo ritrae insieme alla leader di FdI. Il testo è il seguente: “Congratulazioni Giorgia Meloni per la formazione del tuo governo! Grande giorno per la destra europea!”.

I complimenti “istituzionali” dall’Ue

Da una Ursula Von der Leyen che si limita a prevedere una proficua collaborazione, si arriva al presidente del Parlamento Ue Roberta Metsola,che “ingabbia” la Meloni sulal politica estera: “Congratulazioni Giorgia Meloni, la prima donna premier in Italia. L’Europa sta affrontando enormi sfide. Aiutiamo i nostri cittadini e sosteniamo l’Ucraina rimanendo uniti e determinati. L’Europa ha bisogno dell’Italia. Insieme supereremo ogni difficoltà. Buon lavoro!”.

Alberto Celletti

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

3 Commenti

Commenta