Roma, 7 mar – Manuel Bortuzzo di nuovo in vasca. A circa un mese dall’aggressione, torna in acqua il nuotatore di Casalpalocco rimasto paralizzato dopo che venne raggiunto da un proiettile esploso davanti a un pub di Roma, e lo fa nella piscina dell’istituto Santa Lucia. Il giovane è infatti impegnato in una complessa e lunga terapia di riabilitazione. Per l’occasione, Manuel ha diffuso un video sui social in cui viene immortalato durante la sua prima nuotata. “Oggi in acqua, un’emozione bellissima”. Il video parla da solo:

Cristina Gauri

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta