Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 7 lug – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, riceverà il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, lunedì 9 luglio alle 12. Sono, ovviamente, escluse dall’oggetto del colloquio valutazioni o considerazioni su decisioni della magistratura. E’ quanto afferma una nota dell’Ufficio stampa del Quirinale in chiaro riferimento al pressing della Lega in questi giorni in merito alla sentenza di sequestro dei fondi del Carroccio, che per Salvini è un grave attacco alla democrazia, con cui si cerca di mettere fuori legge il suo partito.
Immediato il commento del segretario della Lega alla nota del Colle, che su Twitter scrive: “Lunedì a mezzogiorno incontrerò Mattarella. Avrò il piacere di spiegargli le tante cose fatte nel mio primo mese da ministro, per mantenere le promesse, per difendere i confini, per proteggere gli italiani e riportare ordine, rispetto e tranquillità in Italia. #Primagliitaliani”.
Dopo la sentenza della Cassazione, che condanna la Lega a risarcire lo Stato per 49 milioni di rimborsi elettorali per la vicenda Belsito, Salvini ha annunciato che ne avrebbe parlato con il capo dello Stato. Poi ieri ha cambiato tono: “Spero di avere il prima prima possibile la gioia e l’onore di conferire con il presidente della Repubblica”, ha detto, “Attendo rispettosamente una data per parlargli di tutte le cose belle che stiamo facendo”.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta