Il Primato Nazionale mensile in edicola

Garanzia Apple in Italia, tutti i dettagli di uno dei servizi di assistenza cliente migliori sul mercato. 

Quando si parla di Apple la mente fa riferimento subito agli incredibili e costosi prodotti tech dell’azienda di Cupertino ma poche volte si pensa all’assistenza post vendita che l’azienda offre ai suoi clienti. Più un prodotto è costoso maggiore è l’esigenza di attivare tutte le coperture e assicurazioni del caso. Vi diciamo da subito che se volete approfondire l’argomento e tenervi aggiornati circa le novità a riguardo potete consultare la pagina Apple Contatti, assistenza e supporto che trovate direttamente sul sito di Apple. Prima però di parlarvi del servizio casco di Apple andiamo a vedere cosa comprende la garanzia base e perché è reputata da molti la migliore in assoluto

La storia di Apple e della sua garanzia nel nostro Paese non è stata sempre rosa e fiori. Molti non sanno che in America la garanzia per legge è di solo un anno dalla data d’acquisto, a differenza invece delle leggi europee che sanciscono la garanzia legale ad almeno due anni dalla data d’acquisto. Da qui nasce il problema, nonostante le leggi europee imponevano ad Apple di offrire ben due anni di garanzia, (primo anno dato dal produttore e secondo dal venditore) l’azienda è sempre stata restia ad offrire assistenza nel secondo anno per problemi al di fuori di quelli di conformità. Fortunatamente dopo diverse sanzioni e lamentele oggi se acquistate da Apple avrete completa assistenza anche per il secondo anno dall’acquisto. Ma cosa rende il supporto e la garanzia Apple una delle migliori?

I vantaggi della garanzia Apple Italia

Quando si acquista un prodotto Apple non si acquista solo quello specifico oggetto di tecnologia ma con esso si viene risucchiati in quella esperienza a 360 gradi che forse solo Apple e pochissime altre aziende al mondo riescono ad offrire. Tra queste c’è sicuramente il supporto post vendita migliore sul mercato. Grazie agli innumerevoli Apple Store sparsi per il mondo Apple riesce a fornire un assistenza immediata, senza i lunghi tempi d’attesa della concorrenza. Se il vostro iPhone, Mac, Apple Watch o iPad ha un qualsiasi problema e siete ancora entro i due anni di garanzia vi basterà prendere appuntamento online nel Apple store più vicino e recarci in store all’orario della prenotazione. La cosa impressionante dell’assistenza è proprio la loro velocità, in media nel giro di 15 minuti sarete già stati serviti, se non si riesce a risolvere il problema via software vi sostituiscono direttamente il dispositivo al momento. Capite che non è da tutti potersi permettere un assistenza del genere, ma non finisce qui, Apple infatti permette di restituire i prodotti acquistati entro 14 giorni dalla data d’acquisto. Se non siete soddisfatti dell’acquisto potete tranquillamente restituirlo dopo averlo provato per due settimane. A questo vanno aggiunti gli innumerevoli workshop e tutorial gratuiti che spesso fanno proprio all’interno degli store per aiutarvi a usare al meglio il vostro nuovo dispositivo.

Apple care + conviene?

Come anticipato, esiste una garanzia aggiuntiva che potete decidere di attivare anche 60 giorni dopo l’acquisto che aggiunge diverse protezioni al vostro dispositivo. Apple Care Plus, infatti, copre anche i danni accidentali dovute a cadute o botte fino a due interventi, e se il danno non può essere riparato vi verrà fornito un dispositivo sostitutivo, questo però a un costo che varia in base al prodotto acquistato. Oltre a questo avrete assistenza gratuita telefonica per 2 anni. Sta a voi decidere se attivarla o meno. 

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta