Il Primato Nazionale mensile in edicola

Olaplex è uno dei marchi di prodotti per capelli più famosi al mondo. Si tratta di un trattamento ricostruttivo che, grazie alla speciale formulazione, è in grado di rigenerare i ponti disolfuri all’interno del capello. Olaplex piace a tutti e a tutte, ma funziona davvero?

Olaplex: un nome, un programma. Sì, perché Olaplex è diventato in pochi anni il trattamento per capelli più amato dalle donne (ma anche molti uomini) di tutto il mondo.

La storia di Olaplex comincia nel 2014, nella suggestiva cornice di un garage della California. Lì, i suoi ideatori hanno progettato e sperimentato quella che sarebbe diventata la formula “plex” più rivoluzionaria, perché capace di ricostruire il capello agendo sui legami di molecole al suo interno; in quegli anni esplode, in particolare, la fama Olaplex n.3, il perfezionatore da utilizzare a casa dopo il trattamento in salone.

Eppure, fra coloro che non hanno ancora testato nessuno dei prodotti Olaplex (sono 8, tutti brevettati), nasce spontanea una domanda: ma la formula funziona davvero? FeelYourLook, e-commerce di prodotti Olaplex (e non solo), ci spiega la tecnologia alla base della formulazione Olaplex e i motivi per cui, sì, Olaplex funziona davvero. E incredibilmente bene.

La formula basata su un solo ingrediente: Bis-Aminopropyl Diglycol Dimaleate

Premessa: i nostri capelli contengono milioni di legami disolfuri, ossia legami tra due singoli atomi di zolfo. Questi legami – anche detti “ponti” disolfuri – sono i responsabili della struttura, della forza e della stabilità dei capelli.

Quando i legami disolfuro si rompono, il capello subisce un danno che lo rende debole, opaco, sfibrato. La rottura dei ponti è quasi sempre causata da abitudini errate o trattamenti troppo aggressivi:

  • calore eccessivo correlato all’uso intensivo di phon e piastre
  • decolorazioni, tinte, permanenti, trattamenti alla keratina
  • esposizione prolungata e non protetta a sole, raggi UV
  • sbalzi termici

Ed è qui che interviene Olaplex, la cui formulazione si basa su un unico, singolo ingrediente brevettato: il Bis-Aminopropyl Diglycol Dimaleate, sintetizzato per la prima volta dal chimico pluripremiato Craig Hawker.

L’ingrediente brevettato è in grado di ricostituire i ponti disolfuri, andando così a ripristinare dall’interno la salute e l’integrità dei capelli danneggiati e compromessi. Una volta che tutti i legami sono intatti e ri-allineati, si hanno di nuovo capelli sani, belli, lucenti e morbidi.

Cosa intendiamo con “ingrediente brevettato”?

Come anticipato, il Bis-Aminopropyl Diglycol Dimaleate è il principale ingrediente della formula Olaplex, ed è brevettato e di uso esclusivo dell’azienda californiana. Ciò significa che Olaplex è l’unico brand autorizzato a utilizzare il Bis-Aminopropyl Diglycol Dimaleate nei propri prodotti cosmetici per capelli.

Se qualche altro marchio dovesse spacciare i propri prodotti per “equivalenti di Olaplex”, o se Amazon (che ora è anche parrucchiere) dovesse consigliarti prodotti molto venduti con un nome simile a “Olaplex” ma in qualche modo storpiato, preparati: probabilmente la fregatura è dietro l’angolo. Come l’originale Olaplex, ancora, non c’è nessuno.

Olaplex funziona per tutti i tipi di capelli?

Sì, Olaplex è progettato per riparare e ricostruire i ponti disolfuri all’interno di qualsiasi tipo di capello. È perfetto per tutti, dai capelli ricci a quelli lisci, da quelli decolorati a quelli piastrati. In più, alcuni prodotti Olaplex – come lo shampoo e il conditioner – sono perfetti per una routine quotidiana fortificante anche nel caso di capelli solo lievemente increspati o secchi.

A questo proposito, vediamo brevemente quali sono i prodotti della gamma.

La gamma Olaplex: 9 prodotti brevettati ed esclusivi

Nonostante il prodotto più famoso sia Olaplex n.3, in realtà la gamma di prodotti Olaplex è ben più ricca. Il trattamento completo, infatti, è composto da 9 diversi prodotti, alcuni dei quali da utilizzare in salone.

Olaplex 1 e 2 in salone

Nello specifico, i prodotti da utilizzare in salone sono Olaplex n. 1 e n. 2. Si tratta, rispettivamente, di un additivo aggiunto alla tinta o alla decolorazione, per proteggere i capelli durante il servizio, e di un trattamento rigenerante post-colorazione.

I due vengono utilizzati direttamente dal parrucchiere quando prepara il composto.

Gli altri Olaplex a casa

Una volta eseguito il trattamento in salone, è possibile (non obbligatorio ma altamente consigliato) proseguire con gli altri prodotti Olaplex, così da incrementare l’efficacia della formula plex e mantenere un ottimale livello di salute del capello.

In particolare, è possibile utilizzare:

  • Olaplex n.3, il perfezionatore sotto forma di maschera intensiva, da utilizzare una volta a settimana.
  • Olaplex n.0 che, usato in abbinamento a Olaplex 3, contribuisce a proteggere il capello stressato.
  • Olaplex n.4 e n.5, ossia lo shampoo e il balsamo ristrutturanti.
  • Olaplex n.6, una crema per lo styling che elimina il crespo
  • Olaplex n.7, un olio riparatore altamente concentrato, a rapido assorbimento
  • Olaplex n.8, l’ultimo arrivato in casa Olaplex, ossia una maschera concentrata che apporta lucentezza, idratazione, corpo e forza estreme.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta