Ci sono tantissime possibilità di fare dei buoni investimenti oggi e diverse opportunità di investimento che non riguardano più solo asset tradizioni e valute FIAT (Euro, Dollaro USA, Franco Svizzero e così via), bensì il mondo digitale.

Il grande successo riscosso dalle criptovalute e il suo impatto nell’economia e nella finanza, grazie in parte anche all’interesse crescente dei mass media, ha reso questo settore molto promettente per gli investitori.

La lista di criptomonete sulle quali investire è in continuo aggiornamento, e oggi sono già migliaia le opzioni a disposizione.

Il Bitcoin è stata la prima criptovaluta prodotta e dalla quale sono state poi create tutte le altre dalle caratteristiche simili, che per creare una distinzione vengono chiamate Altcoin, o ‘Alternative Coin’.

Bitcoin e Altcoin condividono la volatilità di prezzo, una caratteristica che ha permesso a queste monete digitali di diventare asset da investimento, e che hanno permesso dei guadagni ottimali a chi ha avuto la fortuna di acquistarne qualcuna.

Le Stablecoin sfruttano la tecnologia Blockchain ma offrono la stabilità di valore, perché questa è legata a un mezzo di scambio regolare.

Le Stablecoin: storia e caratteristiche

LEGARE è stata la prima Stablecoin introdotta nel 2015 e benché di questa valuta non si sia sentito parlare molto, ha permesso una sorta di consenso e di possibilità per le monete digitali dal valore stabile di avanzare nel mercato.

Ma come fanno le Stablecoin a mantenere un prezzo stabile? Le Stablecoin sono legate al valore di una materia prima o di una valuta FIAT, ed è proprio questa caratteristica che impedisce brusche oscillazioni di prezzo.

Esistono anche delle Stablecoin ancorate ad altre crypto, ma questa rappresenta la loro ultima evoluzione e forse anche una strategia per evitare l’appellativo di ‘AntiBitcoin’ che viene riservato a questo tipo di valute virtuali.

La lista di Stablecoin sul mercato viene integrata con nuove monete di frequente e tra le ultime arrivate, troviamo Celo Euro, la moneta stabile legata all’Euro e prodotta da un sistema di finanza decentralizzata che sfrutta la tecnologia Blockchain.

Sebbene l’utilizzo delle Stablecoin è in qualche modo regolato da intermediari, la loro applicazione in economia e nella finanza migliorerebbe la velocità delle transazioni e ridurrebbe i costi, e allo stesso tempo basandosi sulla tecnologia Blockchain garantirebbe un sistema trasparente e versatile. 

Le Altcoin: storia e caratteristiche

Namecoin è stata la prima Altcoin introdotta nel 2011 sul mercato, senza però riscuotere un grande successo, proprio come LEGARE per le Stablecoin. Detto ciò, allo stesso modo della prima Moneta Stabile prodotta, Namecoin ha permesso l’espansione dell’universo crypto, creando diversi competitori per Bitcoin.

Altcoin rappresenta in realtà la macro-categoria di valute digitali successive a Bitcoin, che ancora oggi detiene il primato di valore e di popolarità.

Le Altcoin più popolari sono una sorta di versione evoluta di Bitcoin, grazie alle tecnologie Blockchain delle piattaforme all’interno della quali vengono prodotte.

Sono infatti numerosi gli e-commerce che permettono di acquistare beni e prodotti pagando in valute virtuali, ma non solo perché da tempo Bitcoin e le Altcoin più popolari sono presenti in piattaforme di trading certificate. Si tratta di criptomonete sulle quali investire grazie ai buoni guadagni che promettono, anche se è bene non dimenticare il rischio e quindi è utile creare una strategia di investimento.

Fare trading con Altcoin e Stablecoin

Sono due i punti di riferimento online che consentono la compravendita di criptomonete: le piattaforme di exchange e di trading.

Sulle piattaforme di exchange e di trading è possibile scambiare coppie di valute oppure acquistare delle monete digitali.

Le piattaforme di trading consentono inoltre di investire in valute digitali, e tra le migliori online c’è BitiQ.

Che tu sia un esperto o un principiante, investire nelle criptovalute con il software di BitiQ è semplice e non servono nozioni particolari.

La piattaforma certificata supporta le maggiori criptovalute e la sua lista è in continuo aggiornamento.

La registrazione è veloce e completamente gratuita e una volta che l’applicazione riceve l’approvazione del team, sei pronto per iniziare a dare un’occhiata al funzionamento del software e alle funzioni della piattaforma.

BitiQ offre ai suoi clienti assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta