Il Primato Nazionale mensile in edicola

Tra i settori più colpiti dalle restrizioni dell’attuale scenario, la ristorazione ha trovato nella pandemia la spinta per una svolta in ottica digitale. Sono sempre di più le realtà che ricorrono a soluzioni innovative per attrarre e soddisfare i clienti nel pieno rispetto dei distanziamenti.



La maggior parte delle attività ha implementato servizi di delivery tramite applicazioni e portali online, per far arrivare l’ordine in tempi brevi e perfettamente confezionato. Tra i ristoranti stellati spopola la tendenza del fast gourmet, con le modalità di servizio e consegna tipiche del fast food applicate alla cucina di alto livello.

Altra opzione molto apprezzata è quella dei menù digitali: eliminano il rischio di contagio e riducono i tempi di contatto tra cliente e personale del locale. Sono consultabili in loco e online, tramite i relativi link pubblicati su siti web e profili social dei ristoranti.

Ne esistono diverse tipologie, tra cui i menu QR code, che prevedono l’associazione del menù ad un codice stampato e fornito ad ogni tavolo. Le soluzioni più avanzate, come il servizio digitale Famenu, non richiedono l’installazione di alcuna app per la consultazione del listino, grazie all’utilizzo di QR code compatibili con tutti i dispositivi.

La trasparenza nella gestione dei dati e la personalizzazione dell’esperienza sono valutati dai clienti come veri e propri plus. In particolare, la possibilità di customizzare andrebbe vista come uno strumento particolarmente efficace in ottica di fidelizzazione. In questo senso il digitale è un alleato insostituibile sia per l’acquisizione che per l’elaborazione dei dati.

Senza contare i vantaggi legati alle campagne pubblicitarie che sfruttano il marketing di prossimità per intercettare clienti e lead che si trovano nelle vicinanze e attirarli con offerte speciali, inviate direttamente sullo smartphone.

La digitalizzazione fornisce quindi tante soluzioni per conquistare nuove fasce di mercato battendo la concorrenza con soluzioni innovative, pratiche per il ristoratore e vantaggiose per il cliente. Ma per raggiungere i massimi risultati, guai a sottovalutare l’importanza di una strategia efficace e l’utilizzo dei Big Data.



La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta