Hellas Verona-RomaVerona, 21 feb – Crisi, la crisi in scena al Bentogodi. Da una parte l’Hellas reduce da tre punti nelle ultime cinque giornate che ora ha solo quattro lunghezze di vantaggio sul Cagliari terz’ultimo, dall’altra la Roma che ha conquistato sette punti nelle ultime cinque partite.

Anche nella gara di giovedì contro il Feyenoord, in Europa League, ha palesato tutti i suoi limiti, la confusione in fase offensiva e la scarsa attitudine ha mantenere il pallino del gioco con lucidità dopo il gran goal di Gervinho in avvio. La sfida, nella sfida, è tra due dei grandi vecchi del calcio italiano Toni e Totti, il primo titolare a guidare i gialloblu il secondo in panchina pronto a dire la sua in corso d’opera.

Probabili formazioni Hellas Verona-Roma, domenica ore 15:00

Hellas Verona: 16° posizione in classifica con 24 punti, 26 goal fatti, 42 subiti. Formazione (4-3-3): Benussi; E. Pisano, Marquez, Marques, Brivio; Ionita, Tachtsidis, Hallfredsson; J. Gomez, Toni, Jankovic. A disposizione: Gollini, Martic, Sorensen, Agostini, Greco, Campanharo, Lazaros, Valoti, Saviola, Nico Lopez, Fernandinho. Allenatore: Mandorlini.

Roma: 2° posizione in classifica con 47 punti, 36 goal fatti, 17 subiti. Formazione (4-3-3): De Sanctis; Florenzi, Yanga-Mbiwa, Astori, Holebas; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Gervinho, Doumbia, Ljajic. A disposizione: Skorupski, Marchegiani, Spolli, Cole, Manolas, Torosidis, De Rossi, S. Keita, Paredes, Uçan, Verde, Totti. Allenatore: Garcia.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here