Il Primato Nazionale mensile in edicola

genoa palPalermo, 17 apr – Al “Barbera” si sfidano due compagini molto simili che alternano bel calcio a vuoti, sono Palermo e Genoa.

Sangue di Enea Ritter

In casa rosanero il ritorno nel massimo campionato ha coinciso con l’esplosione del duo Vazquez-Dybala, confermatissimi domenica contro i genovesi. La coppia d’attacco si è affermata sul palcoscenico nazionale e ha trovato estimatori in tutto il globo. Iachini è pronto a confermare il 3-5-2, che nello scorso turno ha messo in ginocchio l’Udinese, con Chochev in campo dal 1′.

Black Brain

Gli uomini di Gasperini, dopo la vittoria nel recupero con il Parma, sembrano aver riaperto uno spiraglio in chiave qualificazione Europa League, che dista 5 punti e si chiama Sampdoria. La sfida con gli emiliani comunque ha lasciato degli strascichi, Bertolacci e Borriello non ci saranno per qualche settimana, guai fisici per loro, ma il tridente Iago-Niang-Perotti è pronto ad esaltare la nord.

Probabili formazioni Palermo-Genoa, domenica 19 aprile – ore 15:00

Palermo: 11° posizione in classifica con 38 punti, 42 goal fatti, 44 subiti.  Formazione (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Rigoni, Jajalo, Chochev, Lazaar; Vazquez, Dybala. A disposizione: Ujkani, Milanovic, Ortiz, Maresca, Terzi, Daprelà, Bolzoni, Bentivegna, Della Rocca, Quaison, Joao Silva, Belotti. Allenatore: Iachini.

Genoa: 7° posizione in classifica con 44 punti, 42 goal fatti, 34 subiti. Formazione (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, De Maio; Edenilson, Rincon, Mandragora, Marchese; Iago, Niang, Perotti. A disposizione: Lamanna, Sommariva, Prisco, Tambè, Bergdich, Pavoletti, Laxalt. Allenatore: Gasperini.

Lorenzo Cafarchio

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta