Il Primato Nazionale mensile in edicola

Quanto un ufficio spende per le sue forniture varia a seconda delle dimensioni del business, con uffici più piccoli di piccole e medie aziende che in genere spendono più per dipendente rispetto agli uffici di grandi aziende con 100 dipendenti o più. Spese che vanno dalle buste di carta, alle cartucce e toner per stampanti, etichette e modulistica e tanti altri articoli di informatica e cancelleria.
La maggior parte dei responsabili dell’ufficio sono consapevoli delle economie di scala associate alla stampa centralizzata e all’accesso alla fornitura. Ma gli stessi gestori possono essere sorpresi dal totale del costo d’acquisto, e cercare dei suggerimenti per risparmiare rispetto al costo totale. In questo senso, ci sono certamente alcuni utili consigli che possono servire a contrarre la spesa.
La fidelizzazione
Ripetere gli acquiesti nella tua catena di forniture per ufficio preferita non è solo un bene per i suo profitti, è anche un vantaggio per il tuo risparmio! La maggior parte dei principali rivenditori nazionali offre uno sconto iscrivendosi ai programmi a premi e non vi è alcun costo per aderire.
Il software gratuito
Dimentica il costoso prezzo delle tipiche applicazioni software. Con tutte le opzioni freeware, shareware e open source disponibili, è possibile trovare soluzioni a costo zero per la maggior parte delle esigenze software.  esempi per trovare questi software includono il sito di download di CNET (che offre regolarmente alternative per la protezione da virus e spyware. Puoi risparmiare sulla maggior parte delle offerte di grandi nomi (Microsoft) nei programmi di elaborazione testi, fogli di calcolo e database e utilizzare semplicemente opzioni open source gratuite, come OpenOffice .
I volantini con le offerte
Controllando volantini e depliant inviati dai vari fornitori, potrai di volta in volta trovare alcuni degli articoli in offerta. Approfittare degli articoli in offerta per ciascuno dei volantini e cataloghi, è anch’esso un modo per realizzare un risparmio che può diventare significativo sul budget annuale.
Imposta le impostazioni della stampante su “Risparmio”
Se stai stampando e-mail, note o altri elementi che solo tu vedrai, non è necessario usare inchiostro a colori o alta qualità per farlo. Imposta la stampante solo su inchiostro veloce o nero e risparmia notevolmente sul costo delle tue forniture di inchiostro. Meglio ancora, puoi installare un Ecofont nel tuo programma di elaborazione testi. Questo carattere personalizzato presenta piccoli fori in ogni lettera, permettendoti di cavartela con meno inchiostro di prima! Puoi inoltre acquistare inchiostro “off brand” (non di marca) per le tue stampanti, ottenendo analoghi risultati.
Riutilizzo
Hai mai notato quanto sono diventati costose le bolle per l’imbottitura? Cosa ti impedisce di riutilizzare quelle che ricevi per posta per gli oggetti che spedisci? Non solo riusare i materiali è un modo economico per diminuire le spese, ma è molto eco-compatibile. Il riciclo dei materiali riutilizzabili sarà dunque un modo aggiuntivo per essere amico della natura e allo stesso tempo realizzare un risparmio aggiuntivo per la tua azienda!
Ecco dunque alcuni trucchi per risparmiare, nella consapevolezza che anche un piccolo risparmio quotidiano può costituire, nel bilancio annuale, una posta importante di risparmio per le spese della tua azienda.
 



Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta