Roma, 19 feb – L’immigrazione è una “bomba sociale” che oltre a causare problemi relativi al terrorismo vuole portare a una “sostituzione di popolo”. Parola del segretario della Lega Nord Matteo Salvini, che in questa intervista esclusiva al Primato Nazionale parla del mancato incontro col Presidente Mattarella (“ci andrò per parlare di legge Fornero e immigrazione”) della crisi internazionale (“Putin è un alleato nella lotta al terrorismo, via i soldati Nato dalle sue frontiere”) e della manifestazione romana del 28 febbraio: “Scenderemo in piazza per mandare a casa Renzi. E pure Marino”.

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Primato Nazionale?
Iscriviti alla nostra newsletter.

Anche noi odiamo lo spam.
Ti potrai disiscrivere in qualsiasi momento.

Commenti

commenti

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here