Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 11 gen – Nicola Zingaretti, segretario del Pd,  dichiara a  Repubblica, che dopo le elezioni in Emilia Romagna rinnoverà completamente il partito, convocando un congresso dopo  il 26 gennaio.



“Sardine, forze progressiste …”

“Convoco il congresso, con una proposta politica e organizzativa di radicale innovazione e apertura” dichiara Zingaretti. “In questi mesi la domanda di politica è cresciuta, non diminuita. E noi dobbiamo aprirci e cambiare per raccoglierla. Non penso a un nuovo partito, ma a un partito nuovo, un partito che fa contare le persone ed è organizzato in ogni angolo del Paese…”. Il soggetto politico che Zingaretti ha in mente è “vasto e plurale” che “accolga le istanze della società civile”. Secondo Zingaretti il nuovo progetto dovrà includere “la società civile, i movimenti, le sardine, tutte le forze democratiche, progressiste e ambientaliste”.

Black Brain

“Cultura delle “bandierine”

Afferma ancora il segretario dem: “È inutile che ci giriamo intorno. Non possiamo fare melina fino al 26 gennaio, non possiamo fare ogni giorno l’elenco delle cose sulle quali non c’è accordo nella maggioranza”. “Purtroppo questo è il risultato della cultura delle ‘bandierine’” sostiene Zingaretti “in cui ci si illude di esistere solo se si difende una cosa. Ma io lo dico ogni giorno a Conte e a Di Maio: un’alleanza è come un’orchestra, il giudizio si dà sull’esecuzione dell’opera, non sulla fuga di un solista che casomai dà pure fastidio alle orecchie. Non è tempo di distruggere ma di costruire”.  “Il Pd sta facendo la campagna elettorale per Bonaccini in splendida solitudine” ribadisce Zingaretti sulle elezioni in Emilia Romagna.

Ilaria Paoletti

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

3 Commenti

  1. Se c’è qualcosa CONTRO CUI il diabolico Partito Delinquente si è BATTUTO con TUTTE le sue FORZE, dai suoi ALBORI ad OGGI, e stata PROPRIO l’ EMANCIPAZIONE dell’ INDIVIDUO in OGNI sua forma! L’ INDIVIDUO, in detta logica, DEVE contare MENO che NULLA! Il “libero cittadino” va trasformato in un SUDDITO INCERTO & TIMOROSO! Non dovrebbe neppure votare!!! E queste cose non le dico io, purtroppo!!! Queste ignobili persone stanno SGOVERNANDO il Paese arroccate in un palazzo! contro TUTTO & TUTTI! Contro ogni LOGICA! Contro ogni SENSO di ONESTÀ! di DIGNITÀ! & di DECENZA! Oramai il segretario zigagnotti può solo “orchestrare” azioni di disturbo ai danni dell’ opposizione. Senza disdegnare la VIOLENZA! Altro che “voli pindarici” su fuffa e giochetti di parole tipo: partiti nuovi & nuovi partiti! La gente chiede di sentire ben altro! E, soprattutto, di vederlo mettere in pratica!!! Cosa, quest’ ultima, che zigagnotti, o chi, o coloro, per lui, hanno la più FERREA intenzione di NEGARE e di ELUDERE… Spesso senza neppure negare SBEFFEGGIANTI & SONORI PERNACCHIONI allo sventurato Popolo Italiano!!!

  2. […] Afferma ancora il segretario dem: “È inutile che ci giriamo intorno. Non possiamo fare melina fino al 26 gennaio, non possiamo fare ogni giorno l’elenco delle cose sulle quali non c’è accordo nella maggioranza”. “Purtroppo questo è il risultato della cultura delle ‘bandierine’” sostiene Zingaretti “in cui ci si illude di esistere solo se si difende una cosa. Ma io lo dico ogni giorno a Conte e a Di Maio: un’alleanza è come un’orchestra, il giudizio si dà sull’esecuzione dell’opera, non sulla fuga di un solista che casomai dà pure fastidio alle orecchie. Non è tempo di distruggere ma di costruire”.  “Il Pd sta facendo la campagna elettorale per Bonaccini in splendida solitudine” ribadisce Zingaretti sulle elezioni in Emilia Romagna.  Zingaretti: “Dopo le regionali rinnoverò il Partito Democratico” […]

  3. Splendida solitudine?… Oramai P.D. significa Partito Delinquente per TUTTI! Pure per coloro che vorrebbero farcisi ELEGGERE! E per coloro che mettono la croce sull’ immondo simbolo!

Commenta