Il Primato Nazionale mensile in edicola

Al giorno d’oggi, molto spesso chi si trova ad arredare deve abusare del proprio ingegno e della propria creatività. Calcolatrice alla mano infatti, realizzare un progetto d’arredo senza dover scendere a compromessi è un privilegio riservato davvero a pochi.

Se poi si tratta di applicare i principi dell’interior design ad uno spazio abitativo contenuto e dalla metratura ristretta…la faccenda può complicarsi ancor di più.

In tutti questi casi l’arredo trasformabile può essere una risorsa da non sottovalutare affatto, anzi una vera e propria ancora di salvezza.

La capacità intrinseca di poter cambiare configurazione che possiede questo tipo di arredo gli consente di svolgere più funzioni, di essere versatile e di reinventare in pochi attimi il design di una stanza.

Si pensi ai prodotti di LG Lesmo, una realtà artigianale lombarda specializzata nell’arredo trasformabile: si tratta di complementi d’arredo in vero legno e al 100% Made in Italy, personalizzabili nella finitura e che cambiano aspetto, dimensioni e funzione a seconda delle necessità.

Un esempio del potenziale dell’arredo LG Lesmo si può ricercare nei tavoli consolle, prodotti che incarnano alla perfezione la filosofia dell’arredo trasformabile. Del resto quale altro prototipo, se non una consolle di 51 cm che si allunga fino a 4,76 m e si trasforma in un tavolone?

Consolle allungabile LG Lesmo: una per ogni situazione

La consolle allungabile LG Lesmo si presenta sotto l’aspetto di una classica consolle a parete, un elegante svuotatasche che può trovare spazio all’ingresso, nei locali adibiti all’accoglienza degli ospiti, in salotto sotto una specchio, in cucina come pratico ripiano o nelle camere, come appoggio per la lettura o postazione trucco.

La sorpresa però sta nel meccanismo di allungo, alloggiato al di sotto del piano d’appoggio.

Le consolle allungabili infatti sono dotate di due guide telescopiche estensibili, che si distendono con una una semplice trazione e su cui si vanno ad agganciare delle prolunghe esterne. In questo modo, un mobile che misura solo 51 cm in profondità, si trasforma in un tavolo che può accogliere comodamente 20 persone.

I modelli standard di consolle allungabile LG Lesmo hanno un numero fisso di 3 prolunghe, da aggiungere in numero adeguato alla lunghezza desiderata, ma hanno lunghezze diverse. Pensati per ogni contesto abitativo e per ogni esigenza anche estetica, questi prototipi possono essere richiesti nella versione “moderna” (con gambe lineari ed essenziali) o in versione “classica” (dotati di gambe tornite e lavorate).

I prototipi più eccentrici sono quelli che portano all’estremo l’idea di consolle allungabile: le versioni MINI e MAXI. La prima ha una profondità iniziale di soli 35 cm, per nulla ingombrante e salvaspazio per definizione. La versione MAXI invece ha un potenziale di allungo incredibile: supera i 4 metri e può accogliere fino a 20 persone.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta