Chi non ha mai trascorso una vacanza sulle Alpi non deve fare altro che rimediare immediatamente. Trascorrere dei giorni di relax immersi nel verde del Tirolo, tra panorami unici, tantissime attività da poter sfruttare e soprattutto delle immagini che rimarranno impresse nella mente e nell’anima.

Scegliere un Hotel a Scena a pochi “passi” da Merano, sicuramente allargherà la nostra visione su: mai avreste pensate che in Italia potessero esserci dei luoghi così spettacolari. In Alto Adige si può trovare tutto ciò che serve per vivere una vacanza unica, tra montagne, storia, relax e benessere. Va da sé che, la prima cosa da fare, è scegliere il giusto hotel. Vediamo questi che caratteristiche hanno.

Perché scegliere un Hotel a Scena e come farlo

Per prima cosa c’è da dire che nella scelta del giusto Hotel a Scena bisognerà tener conto dei propri desideri e dei propri gusti personali. Come facile immaginare, non esiste un albergo che sia in maniera univoca e oggettiva il migliore rispetto ad un altro, ma sicuramente si può parlare di una struttura che meglio risponda a determinate esigenze anziché altre. Quindi, armiamoci di un po’ di pazienza e cerchiamo una struttura che risponda appieno ai nostri gusti.

Perché scegliere un Hotel a Scena (BZ)? Senza dubbio perché si tratta di una zona esclusiva, che oltre ad essere veramente affascinante, è anche particolarmente utile sotto un punto di vista della posizione, che potremmo definire strategica. Si può partire da Scena per scoprire tutto il territorio circostante, per visitare quindi il borgo storico, suggestivo e accattivante: ricordiamo che quest’ultimo è sovrastato da un magico castello.

Alcuni hotel sul territorio assicurano un approccio professionale e impeccabile col cliente, altri invece un approccio più familiare. La maggior parte di essi assicura ampie possibilità di vivere momenti di relax unici nel loro genere: le viste incantevoli su Merano, in particolare, saranno sicuramente apprezzate. Molte strutture sono pensate proprio per assicurare non solo viste eccezionali, ma anche degli angoli di relax all’insegna del Wellness: ecco allora la presenza incombente di vasche idromassaggio e piscine esterne.

10 cose da non perdere nei dintorni di Scena

Partendo, quindi, dal vostro Hotel a Scena potrete poi realizzare una serie di escursioni e visite senza precedenti. Visitate dapprima il borgo di Scena: si tratta di un posto incantevole, che mette a disposizione dei visitatori delle incantevoli viuzze e soprattutto un magico Mausoleo (quello dell’Arciduca Giovanni d’Austria, fratello del noto imperatore).

Ricordiamo che proprio l’Arciduca ha passato diversi anni della sua vita, in particolare nell’infanzia, proprio in questo splendido castello. Gli interni sono eccezionali e suggestivi: si possono ammirare degli arredi fantastici e dei saloni con delle armi antiche e dei dipinti splendidi. Dal borgo di Scena, però, ci si può spostare verso tantissimi altri posti. Vediamo quelli più suggestivi ed imperdibili.

Chiesa di San Giorgio – Imperdibile la chiesetta che è situata sopra il paesino. Si tratta di un edificio di forma circolare, con un tetto conico davvero accattivante. Magnifici anche gli affreschi.

Waalweg – Intorno Scena si possono intraprendere dei sentieri davvero molto affascinanti, i quali costeggiano i canali che sono stati realizzati per l’irrigazione dei terreni coltivati. Si parla di oltre 8 km di sentieri che permettono di cimentarsi in una vera e propria avventura.

Trekking a Taser – Potrete arrivare da Scena anche nella zona di Taser, facendo poi un fantastico giro all’insegna del trekking toccando zone come Eggeralm, Zmailerhof e Greitererhof. D’altronde si tratta di posti che sembrano nati proprio per questo!

Visita a Merano – Come non fare visita a Merano? L’antica capitale del Tirolo è un posto unico, sia per quanto riguarda i panorami che i vicoletti e i monumenti.

Giardini Trauttmansdorff – Questi giardini sono stati sede preferita della famiglia Asburgo e di varie coppie reali famose, come Sissi e Francesco Giuseppe.

Cascate di Fragsburg – In tal caso parliamo di una cascata non molto famosa ma che è davvero magica!

Borgo di Dorf – Un borgo poco distante da Merano che mette a disposizione dei visitatori un castello spettacolare.

Lago di San Pancrazio – Gli amanti del trekking non possono lasciarsi sfuggire l’opportunità di visitare questa meraviglia.

Funivia Seilbahn Verdins – La nuova funivia consente di arrivare in pochi minuti nel fantastico paesino di Verdines, a Talle.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta