Il Primato Nazionale mensile in edicola

La tecnologia viaggia incontrollata ad altissima velocità e negli ultimi anni sono cambiate molte cose per chi svolge attività di vendita come professione. Ai negozi fisici si sono aggiunte le ecommerce, negozi virtuali che è possibile visitare in ogni parte del mondo da ogni nazione e in qualsiasi momento, ad esempio, basta un semplice clic per essere entrare in un’ecommerce americana o giapponese.

Una delle novità più rivoluzionarie che il web ha offerto proprio negli ultimi tempi, è il dropshipping (clicca qui se non sai cos’è) che consente di vendere senza avere neanche un’attività. Se in principio l’economia ha subito il disordine di queste nuove tipologie di vendita, il marketing si è subito adattato ed è diventato digitale. Ecco quali sono le migliori strategie per migliorare la visibilità, raggiungere più clienti e dunque aumentare i guadagni con la tua ecommerce.

ecommerce

Affidarsi al dropshipping per risparmiare sui costi di gestione
Come già abbiamo accennato, il dropshipping consiste in un’attività di vendita in cui il venditore si limita semplicemente a fare da tramite fra il cliente e il fornitore. È importante attuare una buona strategia di marketing ed essere in contatto costante con i fornitori di fiducia. Una volta ricevuto l’ordine, sarà il fornitore ad imballare e a spedire il prodotto. Il vantaggio è che si può attivare questa tipologia di vendita abbattendo i costi di gestione del negozio e eliminando le perdite in caso di mancate vendite: vendi 10 guadagni 10, vendi 0 guadagni 0.

Costruisci la tua ecommerce nel web e acquista un dominio
Un’ecommerce è un negozio online, quindi devi costruire la tua azienda virtuale comprando un domino per assicurarti la leadership ed essere più facilmente raggiungibile. È importante creare un sito con un’interfaccia semplice ed intuitiva per mettere in vetrina i tuoi prodotti e inserire delle schede di descrizione e caratteristiche accurate. A questo punto devi metterti in gioco sui social.

Social media marketing
Per ottenere più successo e migliorare il tuo portfolio clienti e dunque le vendite, è importante iscriverti sui social network più importanti e creare le pagine aziendali. Su Facebook, Instagram, Twitter e Tik Tok potrai mostrare i tuoi prodotti e utilizzare questi social come cataloghi virtuali, aggiornandoli ogni giorno, su You Tube dovrai creare un canale aziendale per realizzare video e offrire consigli, recensioni dei prodotti e tutto ciò che è pertinente alla tua attività, in questo modo migliorerai il tasso di conversione degli utenti a clienti. Puoi offrire anche i contenuti tramite blog, quello che è importante è che devono essere originali in modo da migliorare la tua posizione nei motori di ricerca Google.

Crea dei concorsi a premio e regala le spese di spedizione
Un ottimo modo per migliorare la propria visibilità e ottenere più followers è quello di creare concorsi mettendo in palio i prodotti. Questa strategia ti consente di girare e mettere in mostra il tuo brand fra i profili degli utenti che intendono vincere e vogliono ricevere più like. Un’altra strategia molto efficace sono gli sconti o le spese di spedizione omaggio, l’email marketing personalizzata è una delle strategie più efficaci allo scopo.

1 commento

Commenta