La competitività passa dall’evoluzione tecnica dei dispositivi. Regola valida per ogni settore e che per le officine meccaniche si traduce nell’acquisto di nuove macchine e attrezzature. Situazione in cui l’e-commerce rappresenta un’opzione interessante sotto diversi punti di vista.



La vendita online attrezzature per officina è associata a un’estensione della proposta che non ha equivalenti nel mercato offline. Di più. Tanti prodotti e soluzioni che possono essere confrontati in pochi secondi. Il raffronto riguarda sia gli articoli che prezzi e condizioni praticati dal venditore digitale.

A chi rivolgersi? Dipende da aspettative ed esigenze. Gli e-commerce generalisti purtroppo, almeno per aziende e professionisti, spesso prevedono un’esperienza d’acquisto modesta. I cataloghi non sono sempre aggiornati e le alternative, in specifici segmenti dell’offerta, possono rivelarsi scarse.

Meglio allora, in linea di massima, puntare su store specializzati. Cresce il numero di prodotti tra cui scegliere quello perfetto per le proprie necessità lavorative e l’assistenza clienti fornisce tendenzialmente risposte più puntuali, consapevole di avere come interlocutore una realtà produttiva e non un semplice consumatore. Certo, vanno selezionati shop digitali qualificati. Conviene riservarsi del tempo per un’attenta analisi degli operatori (come ad esempio Macchinato).

L’acquisto di attrezzature è un investimento, impossibile quindi eludere il tema convenienza. Online cresce la competitività, sia per effetto del facile raffronto tra le proposte, sia per un taglio di costi fissi che troviamo invece nei negozi tradizionali. È più facile trovare sconti e promozioni, soprattutto se l’acquisto avviene in momenti chiave per il mercato, come il Black Friday o il Cyber Monday.

Quanto alla sicurezza, gli e-commerce affidabili prevedono transazioni via PayPal, carta di credito o altri sistemi sicuri, come bonifico bancario. Anche la presenza di un servizio di assistenza è un tratto distintivo dei negozi digitali seri e trasparenti. Sono da preferire i portali che offrono supporto multicanale.

Come scegliere le attrezzature online: i criteri da seguire

Prima di capire dove, va chiarito bene cosa si intende acquistare. Meglio allora definire gli aspetti tecnici del prodotto, perché questo poi risponda alle concrete esigenze operative dell’officina. Ogni ambiguità può tradursi nell’acquisto sbagliato. Un esempio pratico? Per la scelta del compressore sono pertinenti la capienza del serbatoio, la rumorosità, l’ingombro ma soprattutto la portata d’aria.

Mentre per la saldatrice andrebbe considerato anzitutto il tipo di saldatura. Quella TIG DC, ad esempio, è indicata per i metalli, ma per alluminio e leghe al magnesio serve la TIG AC/DC. In linea di massima, la scelta dipende dallo specifico utilizzo cui è destinato il prodotto.

Il risparmio non va mai considerato un valore assoluto. La qualità è essenziale se si vuole portare in azienda un dispositivo destinato a durare e che non tradisca le aspettative. Sono da preferire gli e-commerce che applicano sconti e promozioni a una selezione composta da marchi autorevoli, i cui prodotti sono progettati per diventare preziosi alleati per il professionista.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta