Il Primato Nazionale mensile in edicola

La Toscana è una regione amata dalle persone che la vivono ogni giorno ma anche dagli stessi turisti che ogni anno decidono di raggiungerla per poter vedere alcuni dei luoghi più incantevoli d’Italia. Dall’aeroporto di Pisa a Firenze e in tutta la Toscana potete muovervi per esempio in taxi, così da arrivare esattamente dove volete, senza dover sottostare ai vari limiti delle aziende di trasporti pubblici.

Se state organizzando un bel tour in Toscana, qui sotto trovate una serie di consigli sui posti che non dovete assolutamente perdervi. In fin dei conti si sa che la Toscana è una città ricca di arte, cultura e ottima cucina. Vediamo quali sono i più bei posti da visitare.

Tra le prime mete che non dovete farvi sfuggire c’è la Piazza dei Miracoli a pisa, con la sua caratteristica Torre Pendente diventata non solo simbolo di Pisa, ma anche uno dei monumenti più importanti di tutto il mondo. Potete salire in cima alla torre pendente e godere di uno spettacolo unico non solo su piazza dei Miracoli ma su tutta la città di Pisa.

Poco distante c’è Firenze, rinominata da molti la culla del Rinascimento. Viene descritta da molti come un vero museo a cielo aperto e questo perché è tutto un susseguirsi di opere architettoniche di grande importanza. Qui potete vedere la Galleria degli Uffizi, la Galleria dell’Accademia, il Palazzo Pitti, il Ponte Vecchio e la Piazza della Signoria.

C’è poi la città di Siena, nota in tutto il mondo per il suo famoso Palio che si tiene tutti gli anni nella città dal 2 di luglio al 16 di agosto. Da non perdersi poi Piazza del Campo, con la sua forma a conchiglia dove potete vedere la Torre del Mangia.

Nella città di Lucca cosa vedere se non le sue 100 chiese. E’ apprezzata dai turisti proprio per le sue cattedrali, con le mura ancora oggi perfettamente conservate. Da vedere poi il Palazzo Pfanner, la Cattedrale di San Martino e l’Anfiteatro Romano. Il centro di Lucca è noto per essere piuttosto piccolo, per questo potete visitarlo tranquillamente a piedi. Se siete amanti dei manga e delle anime, allora non dovete perdervi l’evento Lucca Comix.

Una regione bellissima da visitare è Val d’Orcia. Qui ci sono borghi e villaggi di grande bellezza. Uno di questi è Montepulciano, una piccola cittadina che si trova sopra una cresta calcarea e vanta una serie di antiche chiesi e palazzi rinascimentali dei quali sicuramente vi innamorerete.

Per concludere questo tour della Toscana, non dovete perdervi San Gimignano e Via Francigena. La Via Francigena si estende per circa 380 km e attraversa 40 comuni tra cui appunto San GImignano, ma anche San Miniato. E’ un cammino antico che vi porterà a scoprire cultura, storia e architettura toscana.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta