Home » Articoli inseriti da Filippo Burla

Alitalia: ecco perché la nazionalizzazione è l’unica soluzione

Alitalia: ecco perché la nazionalizzazione è l’unica soluzione

Roma, 27 apr – Qualche mese di commissariamento sotto l’egida del ministero dello Sviluppo, l’ennesimo prestito-ponte e poi la cessione o, peggio, la liquidazione degli attivi. Qualunque sia la strada scelta per Alitalia, nella migliore delle ipotesi si tratterà di una svendita. A carico del contribuente peraltro, dato che dopo i 2 miliardi di cui […]

Alitalia, “ricapitalizzazione impossibile”. Il commissariamento, poi si vende a Lufthansa?

Alitalia, “ricapitalizzazione impossibile”. Il commissariamento, poi si vende a Lufthansa?

Roma, 25 – La fu compagnia di bandiera, che centinaia di milioni di italiani ha fatto votare – spesso per la prima volta – e altrettante centinaia di milioni di stranieri ha fatto viaggiare verso il nostro paese, è ormai in rotta verso lo smantellamento. Il consiglio di amministrazione di Alitalia, riunitosi oggi dopo i risultati del […]

Referendum Alitalia, vince il “No”: senza nazionalizzazione, ora forse è davvero finita

Referendum Alitalia, vince il “No”: senza nazionalizzazione, ora forse è davvero finita

Roma, 24 – Un’affluenza a valanga, superiore al 95% dei lavoratori aventi diritto. E sempre a valanga è stata la vittoria del “No”: piloti, assistenti di volo e personale di terra di Alitalia – sia delle sezioni di Milano Linate e Milano Malpensa che di Roma Fiumicino – hanno sonoramente bocciato l’accordo sul quale azienda e […]

Anno record per le partecipate pubbliche. Quelle che il governo vuol svendere

Anno record per le partecipate pubbliche. Quelle che il governo vuol svendere

Roma, 24 apr – Con la decisione di staccare una maxi cedola da 2,9 miliardi – dei quali 870 milioni fra i due soci pubblici Cassa Depositi e Prestiti e ministero dell’Economia – Eni si conferma, fra le società partecipate pubbliche, la più generosa e disponibile nel puntellare le sempre traballanti casse dello Stato. Con […]

Dall’euro al fisco: così Confindustria tradisce sé stessa (e l’Italia)

Dall’euro al fisco: così Confindustria tradisce sé stessa (e l’Italia)

Roma, 22 apr – In ultimo venne il dibattito sull’euro, ospitato dalle colonne del Sole 24 Ore su impulso di Luigi Zingales che, fiutando l’aria di M5S al potere, comincia a fare un pensierino alla poltrona di ministro dell’Economia in un ipotetico governo grillino. Dibattito, quello a cui vorrebbe dar spazio il quotidiano di Confindustria, […]

I 90 anni della Carta del Lavoro: quando in Italia l’economia era ancora un affare di Stato

I 90 anni della Carta del Lavoro: quando in Italia l’economia era ancora un affare di Stato

Roma, 21 apr – Dalla magistratura del lavoro ai contratti collettivi e al giusto salario, dai diritti e dalle tutele sindacali all’intervento dello Stato nell’economia. Il tutto strutturato in trenta, precisi e sintetici, punti programmatici. Temi di stretta attualità? Indubbiamente, ma sorpresa: siamo nel 1927, quando il 21 di aprile il Gran Consiglio del Fascismo […]

Fincantieri la spunta sui francesi. Ma riceve da Parigi una lezione di politica industriale

Fincantieri la spunta sui francesi. Ma riceve da Parigi una lezione di politica industriale

Parigi, 19 apr – E’ quasi fatta per la chiusura dell’accordo che dovrebbe portare Stx France, con il suo stabilimento di Saint-Nazaire, nelle mani di Fincantieri. Volge così al termine una vicenda che ha visto non solo le due società ma i due governi, l’italiano e il transalpino, confrontarsi, a tratti anche duramente, sul tema degli […]

Giù le tasse sul lavoro, su l’Iva: la schizofrenica politica fiscale del governo

Giù le tasse sul lavoro, su l’Iva: la schizofrenica politica fiscale del governo

Roma, 17 apr – Dare con la destra e togliere con la sinistra, riuscendo così a fare un favore (propagandistico) ad alcuni ma, in compenso, togliendo a tutti. E’ questo lo schema che, fra ipotesi di riduzione del cuneo fiscale sul lavoro da un lato ed aumento dell’Iva dall’altro, è allo studio del governo. Un’ipotesi, […]

Soldi pubblici per “l’internazionalizzazione”: così il governo finanzia le delocalizzazioni

Soldi pubblici per “l’internazionalizzazione”: così il governo finanzia le delocalizzazioni

Roma, 16 apr – Che la politica industriale latiti è noto. Che il governo finanzi generosamente le delocalizzazioni anche, sia pur in misura minore. Ma ora, con lo scoppio dell’ennesimo scandalo, sembra più che lecito avviare una seria riflessione su un contorto meccanismo che, con fondi pubblici, di fatto sostiene il licenziamento dei lavoratori italiani. […]

Crisi infinita Alitalia: 1000 licenziamenti per una compagnia che non sa più volare

Crisi infinita Alitalia: 1000 licenziamenti per una compagnia che non sa più volare

Roma, 15 apr – Era uno dei tanti orgogli d’Italia, con il tricolore di coda in volo in ogni parte del mondo. La crisi, la concorrenza delle compagnie a basso prezzo, l’incapacità da parte del governo e dell’imprenditoria italiana, insieme ai capitali che per qualche motivo avrebbero dovuto salvare la compagnia solo in quanto stranieri: una […]

Occupazione al palo e un italiano su dieci in povertà assoluta: i drammatici numeri Istat

Occupazione al palo e un italiano su dieci in povertà assoluta: i drammatici numeri Istat

Roma, 14 apr – Solo 6 persone su 10 sono occupate, mentre più di un italiano su dieci è in condizione di povertà. Sono questi i due principali dati che emergono dal rapporto Istat ‘Noi Italia’. I numeri, relativi all’anno 2015, sono da allarme sociale continuo, vista la tendenza di medio-lungo periodo che non sembra intenzionata a […]

Sorpresa nel Def: scompare il taglio dell’Irpef, mentre 10 miliardi vanno alle banche

Sorpresa nel Def: scompare il taglio dell’Irpef, mentre 10 miliardi vanno alle banche

Roma, 13 apr – Doveva essere il piatto forte della manovrina primaverile, pronto ad essere servito a due anni dalla promessa di “rivoluzione copernicana” fatta da Renzi. E invece niente, il taglio delle aliquote Irpef scompare dal menù della politica economica del governo, sostituito in parte dalla riduzione del cuneo fiscale sul lavoro e in […]

Eni scommette sul gas italiano: pronti 5 miliardi di investimenti

Eni scommette sul gas italiano: pronti 5 miliardi di investimenti

Ravenna, 11 apr – Investimenti più che triplicati rispetto al piano originale, dismissione delle piattaforme non più performanti e l’ambizioso obiettivo di raddoppiare la produzione rispetto ai livelli attuali. Sono questi, in estrema sintesi, i dati salienti del piano industriale che Eni ha in mente per l’area del ravennate, fra le più importanti in Italia nella produzione di […]

La Repubblica Ceca dice addio all’euro: la corona si sgancia dalla moneta unica

La Repubblica Ceca dice addio all’euro: la corona si sgancia dalla moneta unica

Praga, 10 apr – In principio venne la Svizzera, che due anni fa sganciò il franco dall’euro. Poi arrivò la Brexit, anche se il legame della Sterlina con il conio Bce era molto più debole. Ora è il turno della Repubblica Ceca, che in ultima (ma, è lecito azzardare, non per ultima), ha deciso unilateralmente di […]

Censura democratica: il Pd vuole silenziare gli studi critici nei confronti dell’euro

Censura democratica: il Pd vuole silenziare gli studi critici nei confronti dell’euro

Roma, 9 apr – I firmatari sono Sergio Boccadutri, Carlo Dell’Aringa, Andrea Romano e Giampaolo Galli. Oggetto dell’interrogazione, presentata in commissione bilancio alla Camera alla fine del mese scorso, è Marcello Minenna, matematico ed economista, dirigente Consob e per pochi mesi anche assessore al bilancio del comune di Roma. L’accusa? Aver firmato, insieme ad altri colleghi, […]